Marissa Nadler – For My Crimes

Alla fine, casa nostra è sempre il posto dove tendiamo a ritornare. Per quanto cerchiamo di allontanarci da quel mondo che ha rappresentato il nostro nido, il nostro incubatore di personalità, l’attrazione è se...

Aphex Twin – Collapse EP

Aphex did it again. Il profeta della musica digitale è riuscito, col tempo e la sua incredibile capacità di esprimere ciò che l’elettronica poteva avere da dire in una serie interminabile di sfaccettature, a cr...

Blood Orange – Negro Swan

Quando la musica diventa autobiografia continua e diario quotidiano dei propri pensieri, bisogna essere consapevoli del fatto che non siamo mai solo uno e che con l’incedere del tempo mutiamo. Ciò che riteniamo...

Joan Thiele – Tango

Se tra gli artisti italiani qualcuno può lecitamente pretendere una posizione sul piano internazionale, in virtù del suo respiro extra-italiano, e sullo spartiacque dei sottogeneri pop, quell’artista è sicurame...

R+R=NOW – Collagically Speaking

Da qualche anno negli States sta tornando a ricoprire il ruolo che gli spetta la musica jazz, grazie al ritrovamento dello spirito che incarnava il genere: il gusto per la collaborazione, la voglia di divertirs...

Father John Misty – God’s Favorite Customer

A volte bastano meno di dodici mesi per ridurre a brandelli una vita. Forse, questo è anche il tempo necessario per passare da ironico e brillante castigatore della morale made in U.S.A. a soggetto di un’intros...

Calcutta – Evergreen

Scrivere di Calcutta è una missione ardua per tutti. Scriverne in maniera oggettiva (per quanto si possa) è addirittura impossibile. Questo è vero per almeno un paio di motivi: da una parte, la novità che la mu...

TT – LoveLaws

Ognuno di noi ha bisogno della propria tana in cui sentirsi un po’ lontano da tutto. Come il barone rampante, di tanto in tanto, dobbiamo isolarci dagli altri e riflettere su di noi. Fare scorrere gli highlight...

Lucia Manca – Maledetto e Benedetto

Ci sono alcune voci che rimangono impresse per timbro e altre che rimangono dentro perché sembrano rimorchiare con le parole un micromondo. Quando Jolly Mare pubblicò “Mechanics”, il singolo “Hotel Riviera” era...

Eleanor Friedberger – Rebound

La malinconia tutta mediterranea che fa diventare bella in maniera irresistibile anche la tristezza, trova in Grecia un avamposto fondamentale ed è impossibile andare in quella terra meravigliosa e non rimanern...

Nu Guinea – Nuova Napoli

La città partenopea è da sempre legata all’arte nella sua forma più alta e tra le ancelle che collaborano a plasmare l’anima dei napoletani, quella che più di ogni altra mette le mani in pasta è sicuramente l’a...

…A Toys Orchestra – Lub Dub

Mettere in musica un trattato sull’uguaglianza tra esseri umani per andare oltre le differenze e concentrarci su ciò che accomuna tutti noi, giocattoli difettati che abitiamo il pianeta Terra: la fragilità. Con...

King Tuff – The Other

Immaginate di rimanere in un garage per molti anni, circondati dai vostri affetti, dagli oggetti malconci che richiamano la vostra infanzia; tra una lava lamp e un paio di romanzi ingialliti, tra un blocco di f...

Hinds – I Don’t Run

Se la Spagna si riscopre indie, le quattro componenti delle Hinds, band tutta al femminile, provano a proporre una loro ricetta rock in salsa latina. I Don’t Run è il loro secondo album in studio e il primo int...

Maria Antonietta – Deluderti

Letizia Cesarini, in arte Maria Antonietta, ha pubblicato solo tre album ma è già pienamente inserita nella realtà della musica indipendente nostrana. Tra collaborazioni prestigiose (la partecipazione alla vers...