Home EXTRA #MYSONG #MySong: “Lemon”, U2

#MySong: “Lemon”, U2

Lemon
U2
“Zooropa”, 1993

Apri una scatola, dentro ci trovi delle fotografie e una pizza di latta. La scoperchi, tiri fuori la pellicola. Monti velocemente il proiettore, fai partire. Fuori c’è un pomeriggio un po’ sospeso. Le serrande abbassate. Le immagini iniziano a scorrere, scoppiettano, saltano. A zampettare su una spiaggia d’inverno c’è tua madre, veste un abito giallo limone. Fa una piroetta, si mette sulle punte. Il passato è lento, il futuro è supersonico. “Il limone è trasparente alla luce del sole”, canta Bono Vox mentre si solleva un vento di chitarre strattonate e s’impastano tastiere robotiche, spaziali con cori celestiali. Il Ieri e l’Oggi: perle di una collana che s’attorciglia. Il progresso resuscita anche chi non c’è più, colora chi ha vissuto in bianco e nero. Il progresso sono immagini che prendono vita e si lanciano in piroette spericolate. Mamma sei tu? Sei vestita di giallo, balli in una notte fredda. “Mezzanotte è dove il giorno incomincia”, mezzanotte è inizio, fine, è quello che vuoi tu, quello che fa il progresso. La tecnologia. Il limone è dolce. Può essere giallo, nero o blu, o come lo vuoi tu. Ed è pauroso, sì, ma forse, ci fa sentire meno soli.

Riccardo Marra
Giornalista e autore, scrive per RAI e Mucchio Selvaggio. Qualche volta anche speaker radiofonico e blogger. Fondatore de Il Cibicida.