Home EXTRA #MYSONG #MySong: “Liar”, Built To Spill

#MySong: “Liar”, Built To Spill

Liar
Built To Spill
“You In Reverse”, 2006

Tutto in questo verso: “I wouldn’t be a liar”. Non sarei un bugiardo. Il condizionale dei Built To Spill è d’obbligo. Lo dicono gli specchi ai quali affidiamo la nostra immagine. Lo dicono le nostre parole che rimbombano nella stanza. Lo dicono quei vestiti troppo stretti, quegli occhiali troppo alla moda, quel respiro che riempie il petto, affannosamente. Guardati attorno, il mondo ti sta distruggendo. No, non è vero, cazzo dici. Sì ti dico, ma non lo vedi? Non vedo nulla, lasciami in pace. Una birra che ti fotterai da solo? Una birra se non mi scocci più. E la disputa continua, tra pensieri, sogni, realtà, immaginazione. La disputa di due che si assomigliano tremendamente di fronte a uno specchio. Uno è un bugiardo, l’altro è il riflesso delle sue bugie.

Riccardo Marra
Giornalista e autore, scrive per RAI e Mucchio Selvaggio. Qualche volta anche speaker radiofonico e blogger. Fondatore de Il Cibicida.