Beyoncé: in arrivo un doc sul live al Coachella 2018

Già nel 2017 Beyoncé avrebbe dovuto esibirsi come headliner del Coachella, salvo poi dover rinunciare alla luce della gravidanza. La sua presenza era stata così rinviata al 2018, quando nelle giornate del 14 e del 21 Aprile è entrata nella storia come prima donna di colore headliner del festival. L’evento, accompagnato da una performance eccezionale dai tanti significati politici e sociali (nella quale Beyoncé è stata affiancata dal marito Jay-Z, dalla sorella Solange, dalle Destiny’s Child e da un nutrito corpo di ballo), sarà l’oggetto del documentario Homecoming: A Film By Beyoncé, in arrivo il 17 Aprile su Netflix. Qui in basso il trailer del film, diffuso oggi: