Jarvis Cocker & Chilly Gonzales – Room 29

Lo Chateau Marmont Hotel sul Sunset Boulevard di Los Angeles è uno degli hotel piú famosi nella storia, e ancor piú nella storia del rock. Da Morrison ai Led Zeppelin a Belushi, è difficile trovarne uno più ricco di leggende. Jarvis Cocker (ex leader dei Pulp ora straordinario deejay su BBC Radio 6) si fa accompagnare dal pianoforte di Chilly Gonzales per il suo primo album da 8 anni a questa parte, un misto di narrativa e cantato soft nel quale evoca gli spiriti che si dice vivano nell’albergo. Cocker recita in maniera impeccabile le sue intelligenti liriche (talvolta, se non spesso, estremamente divertenti) e Gonzales si prodiga in uno dei suoi migliori lavori, quasi una colonna sonora più che un accompagnamento. Non è un lavoro per tutti, ma è una deliziosa chicca che solo uno strampalato genio come Jarvis Cocker poteva sfornare.

(2017, Deutsche Grammophon)

01 Room 29
02 Marmont Overture
03 Tearjerker
04 Interlude 1 – Hotel Stationery
05 Clara
06 Bombshell
07 Belle Boy
08 Howard Hughes Under The Microscope
09 Salome
10 Interlude 2 – 5 Hours A Day
11 Daddy, You’re Not Watching Me
12 The Other Side
13 The Tearjerker Returns
14 A Trick Of The Light
15 Room 29 (Reprise)
16 Ice Cream As Main Course

IN BREVE: 4/5

Post correlati