Jay Rock – Redemption

Jay Rock, è stat oil primo membro della TDE a ottenere un contratto con una major, ma si è fatto più volte sorpassare nell’ordine di uscite del collettivo. Redemption, ultimato più di un anno fa, è stato bruscamente rimandato a causa di un incidente quasi fatale (“I think ‘bout if my motorcycle crash was fatal / Broken bones, internal bleedin’, stretched on the table / Goin’ through surgery, two machines helpin’ me breathe”, dalla title track), episodio che qui ritorna diverse volte, intervallato da quelli che riguardano invece la sua vita da ex gang banger a Watts, California. “Redemption” non delude, tanto quanto il precedente “90059” del 2015, con Jay Rock che mantiene la sua impronta unica nella TDE, tra le liriche di Isaiah Rashad e l’attitudine da gangster di ScHoolboy Q.

(2018, Top Dawg / Interscope)

01 The Bloodiest
02 For What It’s Worth
03 Knock It Off
04 ES Tales
05 Rotation 112th
06 Tap Out (feat. Jeremih)
07 OSOM (feat. J. Cole)
08 King’s Dead (feat. Future)
09 Troopers
10 Broke +-
11 Wow Freestyle (feat. Kendrick Lamar)
12 Redemption (feat. SZA)
13 WIN

IN BREVE: 4/5