JMSN – Whatever Makes U Happy

Di strada n’è passata per JMSN, da “Priscilla” del 2012 in cui gli era difficile reggere il confronto col The Weeknd degli esordi, appena uscito con “The House Of Balloons”, ma negli anni JMSN ha cercato di appropriarsi di un’identità propria. L’artista ha indubbiamente qualcosa di differente e lo dimostra in pezzi come Drinkin’, Where Do U Go, Angel, contraddistinguendosi da altri affini come Miguel o The Weeknd che allo stesso modo hanno voluto reinventarsi nel tempo. Ma che piaccia o meno, un salto o un cambio di rotta a volte è necessario: questa è la pecca di JMSN, è bravo e continua ad esserlo, ma in queste otto tracce non aggiunge niente di più a ciò che già sapevamo, risultando talvolta ripetitivo.

(2017, White Room)

01 Drinkin’
02 Always Somethin’
03 Love Aint Enough
04 Slide
05 Where Do U Go
06 Slowly
07 Angel
08 Patiently

IN BREVE: 3/5

A proposito dell'autore

Danda Zanoni
Redattrice

Consulente ed ingegnere, ma prima ancora “music addicted”. Da sempre con sottofondo musicale a far da colonna sonora della mia vita.

Post correlati