Let’s Eat Grandma – I’m All Ears

Da dove cominciare? Dal nome, orripilante, Let’s Eat Grandma – oppure dalla bellezza inversamente proporzionale dell’opera? Dal fatto che Rosa Walton e Jenny Hollingworth, detentrici del progetto in questione, sono appena maggiorenni per la legge italiana? Dal dato che afferma che fanno musica insieme dal 2013 e che hanno già pubblicato un LP, “I, Gemini”, quando avevano appena sedici anni?

Si potrebbe scegliere di cominciare da tutto ciò, tutto in una volta, per capire quanto sia straordinario questo I’m All Ears: album destinato a classificarsi, insieme all’esordio queer di SOPHIE, come la pop sensation del 2018. Bellissimo l’avvio: l’hardcore-art-pop frammentato e schizofrenico di Hot Pink, il singolone malinconicamente synth It’s Not Just Me, la progressione dance di Falling Into Me.

Siamo di fronte a un disco lungo, sfaccettato, stratificato eppure destinato con successo alla larga fruizione. Tutti i pezzi migliori, accomunati dal comune fil rouge della canzone d’amore, faticano a uscire dalla testa già al primo ascolto: è certamente il caso di I Will Be Waiting, che precede la lunga, vagamente psicheledica Cool & Collected.

Già a questo punto, il lavoro è bello che diviso in due momenti distinti e distanti: il primo certamente più spumeggiante, il secondo più dilatato e crepuscolare. Ci pensa la chilometrica e riassuntiva Donnie Darko e fare di tutta l’erba un fascio, nei suoi oltre undici minuti di psych pop difficilissimi da classificare (Animal Collective? CocoRosie? Lorde?) con splendido finale in crescendo e distendendo.

Uno degli ultimi versi di questa seconda firma a nome Let’s Eat Grandma recita così: “Volevo restituire ciò che avevo detto in precedenza, ma non sono riuscita a trovare lo scontrino”. È proprio il caso di citarlo, perché la sensazione generale – in realtà molto più di una sensazione, ormai da tempo – è che la musica mainstream stia parlando una lingua molto diversa dal passato, che non può più essere rimangiata. È ora che le vecchie generazioni, le grandmas – per l’appunto – si guardino bene dalle fauci degli enfants terribles come Rosa e Jenny.

(2018, Transgressive)

01 Whitewater
02 Hot Pink
03 It’s Not Just Me
04 Falling Into Me
05 Snakes & Ladders
06 Missed Call (1)
07 I Will Be Waiting
08 The Cat’s Pyjamas
09 Cool & Collected
10 Ava
11 Donnie Darko

IN BREVE: 4/5