Home RECENSIONI EXPRESS Mass Gothic – S/T

Mass Gothic – S/T

massgothicalbum

Accantonati gli Hooray For Earth, Noel Heroux vara il suo progetto solista a nome Mass Gothic, spinto dalla voglia di mettere da parte le chitarre per dedicarsi all’elettronica. Il risultato è però sbilenco e poco uniforme, fra motivetti pop (Money Counter), passaggi dreamy (Own The Road) e altri psych (Pier Pressure), troppo patinati e danzerecci anche quando avrebbe potuto farne a meno. Solo in Nice Night e Soul il cerchio sembra quadrare, con le due anime di Heroux che finalmente s’incontrano. Ma l’album non decolla mai, orfano com’è di un vero brano/traino.

(2016, Sub Pop)

01 Mind Is Probably
02 Own The Road
03 Want To, Bad
04 Pier Pressure
05 Nice Night
06 Every Night You’ve Got To Save Me
07 Money Counter
08 Territory
09 Soul
10 Subway Phone

IN BREVE: 2,5/5

Emanuele Brunetto
Avvocato mancato, giornalista, programmatore musicale in radio ma soprattutto divoratore compulsivo di musica, presenzialista convinto ai concerti e collezionista incallito di CD e vinili. Fondatore e direttore responsabile de Il Cibicida.