Home NEWS DALLA RETE Yoko Ono: in arrivo un album tributo curato da Benjamin Gibbard con...

Yoko Ono: in arrivo un album tributo curato da Benjamin Gibbard con tanti ospiti

Photo Credit: Iain Macmillan
Photo Credit: Iain Macmillan

Il 18 Febbraio, giorno dell’ottantanovesimo compleanno di Yoko Ono, uscirà su Canvasback/Atlantic Ocean Child: Songs Of Yoko Ono, album tributo curato da Benjamin Gibbard, voce dei Death Cab For Cutie, che vedrà la partecipazione, oltre che di questi ultimi, di Deerhoof, Flaming Lips, Sharon Van Etten, Japanese Breakfast, Stephin Merritt dei Magnetic Fields e molti altri. Parte del ricavato delle vendite del disco sarà devoluto a WhyHunger, organizzazione sostenuta dalla cantautrice giapponese, impegnata da anni nella lotta contro la fame e la povertà nel mondo, e sarà inoltre accompagnato da un podcast tenuto da Gibbard e dalla giornalista Jenny Eliscu, che tratterà la vita di Ono e le sue canzoni insieme ad alcuni degli artisti che hanno collaborato al tribute album. Qui in basso trovate la tracklist della compilation, il post di annuncio su Instagram e l’ascolto del primo estratto Who Has Seen The Wind?, interpretato da Yo La Tengo e David Byrne:

01 Toyboat – Sharon Van Etten
02 Who Has Seen The Wind? – David Byrne / Yo La Tengo
03 Dogtown – Sudan Archives
04 Waiting For The Sunrise – Death Cab for Cutie
05 Yellow Girl (Stand For Life) – Thao
06 Born In A Prison – U.S. Girls
07 Growing Pain – Jay Som
08 Listen, The Snow Is Falling – Stephin Merritt
09 No No No – Deerhoof
10 Don’t Be Scared – We Are King
11 Mrs. Lennon – The Flaming Lips
12 No One Sees Me Like You Do – Japanese Breakfast
13 There Is No Goodbye Between Us – Yo La Tengo
14 Run Run Run – Amber Coffman