Cavalera Conspiracy – Psychosis

Chissà cosa potrebbe partorire ancora una eventuale reunion dei “vecchi” Sepultura se solo ci fosse anche la minima possibilità di realizzarla. “Machine Messiah” ha mostrato qualche mese fa come Kisser sia ancora in pompa e i due fratelli Cavalera, qui con la quarta fatica Psychosis, riescono nel realizzare un onorevole lavoro di thrash metal moderno e ben permeato del songwriting che ha caratterizzato, soprattutto a livello chitarristico, lo stile di Max da “Roots” in poi. Non mancano passaggi ripetitivi e che non aggiungono alcunché di particolare a questa pluridecennale carriera, ma episodi come Crom, Spectral War e Impalement Execution hanno comunque il tiro tale per farsi ascoltare ben più di una volta.

(2017, Napalm)

01 Insane
02 Terror Tactics
03 Impalement Execution
04 Spectral War
05 Crom
06 Hellfire
07 Judas Pariah
08 Psychosis
09 Excruciating

IN BREVE: 3,5/5