EXPRESS

Per provare a lasciarsi indietro il meno possibile di ciò che offre lo sconfinato mercato discografico, tanto italiano quanto internazionale, ecco che arrivano le recensioni brevi de Il Cibicida: piccoli approfondimenti veloci da leggere, ristretti ma intensi come un espresso

Piroshka – Love Drips And Gathers

A due anni dall’esordio “Brickbat” (2019), il progetto Piroshka di Miki Berenyi, Kevin McKillip, Mike Conroy e Justin Welch giunge adesso a Love Drips...

Molly Burch – Romantic Images

Cos’è successo a quella splendida songwriter che seguiva le orme di icone come Nina Simone e Nancy Sinatra? Cos’è successo a Molly Burch? È...

Nothing But Thieves – Moral Panic II

Annunciato dalla band capitanata da Conor Mason solo un paio di settimane fa, l'EP appendice di "Moral Panic" (2020) è una vera e propria...

A Place To Bury Strangers – Hologram

I fantasmi contro cui Oliver Ackermann combatte da un bel po’ d’anni a questa parte sono sempre il minimo comune multiplo del progetto A...

Spellling – The Turning Wheel

Rapportarsi a Chrystia Cabral e alle sue opere firmate con il moniker Spellling è tremendamente complicato. Col precedente "Mazy Fly" (2019) l'artista californiana aveva...

Cleopatrick – BUMMER

Difficile che il nome dei Cleopatrick non vi suoni familiare: dopo aver pubblicato gli EP “14” (2016) e “The Boys” (2018), il duo canadese...

UV-TV – Always Something

Chitarrine jangle, drumming vivace e pop rumoroso sono gli ingredienti fondamentali del terzo disco del trio americano UV-TV: leggero ed estivo, si divora in...

Teenage Wrist – Earth Is A Black Hole

Mescolare emo, shoegaze e alt rock simil nineties rappresenta il più elevato grado di rischio di scadere nel banale, ma se fatto bene può...

Imelda May – 11 Past The Hour

Presenza scenica di sicuro impatto, voce potente e versatile che le consente di affrontare diversi registri con la stessa naturalezza, Imelda May s'è costruita...

The Horrors – Lout

Se c'è un pregio − tra svariati altri − di cui va dato atto ai The Horrors di Faris Badwan è sicuramente il loro...

Fuzz – III

A cinque anni dalla loro seconda fatica “II” (2015) i Fuzz sono tornati con III, che vede alla produzione l’autorevole nome di Steve Albini,...

Death Valley Girls – Under The Spell Of Joy

Descrivere il panorama di appartenenza delle Death Valley Girls non è affatto facile: Under The Spell Of Joy si presenta come un incantesimo che...

Giant Rooks – Rookery

I Giant Rooks non sono solo il gruppo delle leggere Wild Stare e Watershed in alta rotazione. Alcuni brani di Rookery come The Birth...

Sea Girls – Open Up Your Head

Il calderone indie made in UK è ormai zeppo e spesso serve pietanze insipide con contorno di aspettativa: è il caso dei londinesi Sea...