RECENSIONI

Ride – This Is Not A Safe Place

Per quanto ci si provi, soprattutto se si è nati nei primi anni ’80, è impossibile non collegare il nome della Creation Records all’ondata di britpop ...

Loscil – Equivalents

Sul piano puramente concettuale, ma anticipandone così i contenuti per quello che riguarda le musiche, il nuovo album Scott Morgan aka Loscil ci dice ...

Bon Iver – i,i

Tutto è cominciato dodici anni fa: una baita nel Wisconsin, una chitarra acustica, l’essenziale per la registrazione e l’inverno nel cuore e nel nome....

Ty Segall – First Taste

Ty Segall ha un carattere particolare. Intanto, secondo me non è vero che non si prende troppo sul serio: nel suo caso la musica è principalmente una ...

The Amazons – Future Dust

C'era una discreta attesa per il secondo lavoro in studio degli inglesi The Amazons, che avevano ottimamente impressionato due anni fa con il primo, o...

Pere Ubu – The Long Goodbye

Essere Pere Ubu significa aver vissuto a cavallo tra una sperimentazione ancora vergine negli anni ‘70, rivolta verso la letteratura e un punk che all...

Cate Le Bon – Reward

Classe 1983, gallese di nascita, Cate Le Bon, al secolo Cate Timothy, non è stata di certo con le mani in mano dopo il suo ultimo full lenght del 2016...

Tomb Mold – Planetary Clairvoyance

È ormai qualche anno che lo spiazzante livello qualitativo (e quantitativo) raggiunto in ambito death metal è oggetto di discussione tra stampa specia...

Violent Femmes – Hotel Last Resort

Si potrebbe mettere in dubbio dopo oltre trentacinque anni dal loro debutto, che i Violent Femmes fatichino a consolidare e, addirittura mantenere, il...

Of Monsters And Men – Fever Dream

Nonostante nel 2011 fosse davvero impossibile non essere investiti da “Little Talks”, negli anni a venire ho sempre associato le atmosfere degli Of Mo...