Home RECENSIONI EXPRESS Big Ups – Before A Million Universes

Big Ups – Before A Million Universes

beforeamillionuniverses

I Big Ups sembrano essere stati rigurgitati dagli anni ’90, eppure il loro esordio risale a soli due anni fa. La banda post hardcore di base a New York tira fuori dal cilindro un lavoro carico di bile, in cui il cantante Joe Galarraga alterna urla sguaiate a spoken che ricordano gli Slint e il suo stile è funzionale al sound arrembante del quartetto, in cui svetta il basso tagliente. I Big Ups hanno il tocco raffinato dei Fugazi e il passo pesante degli Shellac, questo è un disco senza fronzoli che va dritto al punto. Come un pugno in pancia.

(2016, Tough Love)

01 Contain Myself
02 Capitalized
03 Posture
04 Feathers Of Yes
05 Meet Where We Are
06 Negative (Intro)
07 Negative
08 Hope For Someone
09 Knight
10 National Parks
11 So Much You
12 Proximity Effect
13 Yawp

IN BREVE: 4/5

Marco Giarratana
Starnazza dietro il microfono per la sua band stoner, gli Jussipussi, e spiccherà presto il decollo col suo progetto solista Blackwhale. Sfornella per il suo blog culinario Uomo Senza Tonno e bazzica su Il Cibicida dal 2006.