Home RECENSIONI EXPRESS The Strokes – Future Present Past EP

The Strokes – Future Present Past EP

futurepresentpastep

Un EP con tre inediti più un remix è, per chi non ha dato segni di vita per oltre tre anni, una boccata d’ossigeno non indifferente. Se la band in questione, poi, è una di quelle che ha segnato il nuovo millennio, la cosa risulta ancor più gradita, constatata anche la fine del tribolato rapporto degli Strokes con la RCA. Con un po’ di post punk (Drag Queen), un ritornello ficcante come da copione (OBLIVIUS) e un breve tuffo nel passato (Threat Of Joy), Casablancas e i suoi hanno quantomeno il merito di rifarsi sotto in una carriera in precipitosa fase discendente. Che ci sia ulteriore materiale in lavorazione lo ha ammesso la stessa band: alla luce di questo EP sperare in qualcosa di degno non è utopistico.

(2016, Cult)

01 Drag Queen
02 OBLIVIUS
03 Threat Of Joy
04 OBLIVIUS (Moretti Remix)

IN BREVE: 3/5

Avvocato mancato, giornalista, programmatore musicale in radio ma soprattutto divoratore compulsivo di musica, presenzialista convinto ai concerti e collezionista incallito di CD e vinili. Fondatore e direttore responsabile de Il Cibicida.