Home RECENSIONI Twin Shadow – Eclipse

Twin Shadow – Eclipse

eclipseQuando tre anni fa George Lewis Jr. pubblicò “Confess”, secondo lavoro in studio dopo l’esordio “Forget” del 2010, l’impressione era stata davvero quella di aver trovato finalmente qualcuno in grado di attualizzare ai nostri tempi la wave synthetica degli ’80, quella che non ha mai smesso un secondo di piacerci nonostante il costante sputtanamento perpetrato ai suoi danni da decine di emuli dal revival facile. In quel disco c’erano pezzi-bomba – come il singolo “Five Seconds”, giusto per dirne una – che lasciavano sperare in un futuro roseo per il progetto Twin Shadow.

Eclipse fa scemare sensibilmente il nostro entusiasmo, non tanto perché la formula ricercata da Lewis sia mutata così tanto, quanto piuttosto per il suo indebolimento sotto ogni punto di vista possibile. La forza su cui era fondato “Confess” era quella del romanticismo mieloso delle lyrics mitigato da synth e ritmiche arrembanti, sinergia che qui viene decisamente meno.

Ecco, il romanticismo da mieloso è diventato addirittura banale, mentre un sound già pulitissimo e oltremodo orecchiabile lascia spazio a linee di semplice accompagnamento per le scorribande canore di Lewis, peraltro incentrate su frasette acchiappa-coro. La sensazione – che non sembra essere solo una sensazione – è che ci sia molta meno empatia di Twin Shadow nei confronti di George Lewis Jr. e tanto più mestiere e ricerca del catchy ad ogni costo (la title track e l’house di Old Love / New Love in ciò sono più che esplicative).

Giunti a metà Turn Me Up, col suo mood un po’ trip hop un po’ post-dubstep, prova a tirare su il morale del disco, ma è troppo poco per non farlo sprofondare in una coltre di noioso appiattimento. Se in tutto ciò c’entri in qualche modo il passaggio dalla 4AD (sempre sia lodata) alla major Warner non lo scopriremo mai, fatto sta che qualche perplessità al riguardo finisce per sorgere. Davvero un peccato.

(2015, Warner)

01 Flatliners
02 When The Light Turn Out
03 To The Top
04 Alone (feat. Lily Elise)
05 Eclipse
06 Turn Me Up
07 I’m Ready
08 Old Love / New Love (feat. D’Angelo Lacy)
09 Half Life
10 Watch Me Go
11 Locked & Loaded

IN BREVE: 2,5/5

Avvocato mancato, giornalista, programmatore musicale in radio ma soprattutto divoratore compulsivo di musica, presenzialista convinto ai concerti e collezionista incallito di vinili, CD e musicassette. Fondatore e direttore responsabile de Il Cibicida.