Home Autori Articoli di Emiliano D'Aniello

Emiliano D'Aniello

Emiliano D'Aniello
90 ARTICOLI 0 Commenti
Sono nato nel 1984. Internazionalista, socialista, democratico, sostenitore dei diritti civili. Ho una particolare devozione per Anton Newcombe e i Brian Jonestown Massacre. Scrivo, ho un mio progetto musicale e prima o poi finirò qualche cosa da lasciare ai posteri. Amo la fantascienza e la storia dell'evoluzione del genere umano. Tifo Inter.

Seasick Steve – Love & Peace

"Dog House Music" (2006) ha cambiato la vita di questo vecchio "hobo", che ha superato i settant'anni e ha avuto una vita che è...

Autotelia – I

Autotelia è un brand new project di uno dei principali animatori della scena neo-psichedelica degli ultimi dieci anni, cioè Demian Castellanos (The Oscillation, soprattutto)...

Yo La Tengo – We Have Amnesia Sometimes

Diversi artisti o gruppi, come prevedibile, hanno ritenuto di dover raccontare in musica l'esperienza del Covid-19 e in particolare modo quello che ha significato...

Lonnie Holley – National Freedom

Lonnie Holley è sicuramente uno degli artisti afroamericani che più hanno destato interesse negli ultimi anni. Ha una storia particolare: nato nel 1950 a...

Yorkston/Thorne/Khan – Navarasa: Nine Emotions

James Yorkston (classe 1971) è uno dei compositori e musicisti più ispirati di questi ultimi anni. È uno scrittore di canzoni anche particolarmente prolifico, oltretutto, che solo...

Wire – Mind Hive

Non sono una persona che si entusiasma facilmente e non sento particolarmente la tensione quando si avvicina l'uscita di un nuovo disco di uno dei miei...

Bill Fay – Countless Branches

La musica di Bill Fay è chiaramente condizionata da una forte connotazione “spirituale”, nel senso più profondo e autentico del termine. Lo stesso disco culto –...

Field Music – Making A New World

La verità è che ne stiamo parlando in maniera compiuta e definitiva solo adesso. Ci sono voluto vent'anni prima che ci rendessimo conto che il 1900,...

Sean O’Hagan – Radum Calls, Radum Calls

Sean O'Hagan è sicuramente una figura particolare nel panorama della musica alternative pop. Intanto si può dire che non ha mai avuto i riconoscimenti che probabilmente...

Battles – Juice B Crypts

I Battles perdono pezzi. Dopo l'uscita dal gruppo di Tyondai Braxton nel 2010, l'anno scorso ha lasciato anche Dave Konopka. Nonostante ciò, quello che...

Mark Lanegan – Somebody’s Knocking

Che cosa mi devo aspettare da Mark Lanegan nell'anno 2019, a distanza di decenni dal debutto degli Screaming Trees ("Clairvoyance", 1986)? Me lo domandavo durante questi...

Kim Gordon – No Home Record

Scrivere di quello che nella sostanza è il primo disco solista di un'artista fondamentale nella storia del rock alternative come Kim Gordon, è entro...

DIIV – Deceiver

Gli ultimi anni per quello che riguarda lo shoegaze sono stati controversi: da una parte abbiamo assistito al ritorno dei grandi del genere, dai...

Baba Zula – Derin Derin

Baba ZuLa è da almeno vent'anni la realtà musicale più influente nella scena rock alternative psichedelica turca, derivante da quell'anatolian rock che tra la...
21,404FansMi piace
2,255FollowerSegui
1,178FollowerSegui
58IscrittiIscriviti