ITALIA

Julie’s Haircut – In The Silence Electric

Ci perdoneranno, speriamo, i Julie’s Haircut se li definiamo “maturi”; sono ormai sulle scene da venticinque...

Alessandro Cortini – Volume Massimo

Per non avere dubbi sulle straordinarie doti artistiche di Alessandro Cortini, basterebbe pensare alla sua ormai lunga...

Uochi Toki – Malaeducaty

Era il 2013 e gli Uochi Toki pubblicavano “Macchina da guerra”, ponendo fine in un certo senso...

Cesare Basile – Cummeddia

Ma avete capito bene cosa ha iniziato, Cesare Basile, in quel fatidico 2013, anno in cui ha...

Uzeda – Quocumque Jeceris Stabit

Gli spinotti che si agganciano alla corrente emettono lo stesso rumore da sempre. È un clac sordo cui segue un leggero sbalzo di tensione....

Gold Mass – Transitions

Studi classici di pianoforte alle spalle e una collaborazione di spessore nata quasi per caso con lo scozzese Paul Savage (ex batterista dei Delgados...

Luca Aquino – Italian Songbook

Il ritorno è un soffio. Prepotente, pieno di rincorsa e fiato. Lo è quello di Luca Aquino che,  dopo due anni di stop dovuto...

Sacramento – Lido

È ormai molto complicato – se parliamo della nuova scena musicale italiana – imbattersi in concept album che mantengano un reale filo conduttore durante...

Liberato – S/T

Liberato è un incubo. È apparso all’improvviso, si è imposto sin da subito, non si sa chi sia. Scrive canzoni d’amore in dialetto napoletano,...

Coma_Cose – Hype Aura

“Il termine Hype si usa per descrivere l’attesa di qualcosa di particolarmente desiderato: un film, un libro o un disco, che accresce l’Hype dei...

Giorgio Poi – Smog

Versione breve del concetto, che poi è l'unica informazione che si sta cercando dentro questa recensione: Smog non è bello quanto “Fa niente”. Ma...

EPO – Enea

Partenope è così, accogliente con chi arriva, sodale con i suoi figli, ti abbraccia, ti stringe nella sua morsa, fatta di increspature di suoni...

Tersø – Fuori dalla Giungla

Gran parte del fallimento di un’ampia fetta dell’attuale e più giovane panorama indipendente italiano sta tutta nella pressoché totale mancanza di ricerca e personalizzazione....

Umberto Maria Giardini – Forma Mentis

Negli ultimi giorni ha destato particolare scalpore la proposta di legge, supportata da una lettera di Mogol agli associati SIAE, che renderebbe obbligatoria una...
21,430FansMi piace
2,280FollowerSegui
1,178FollowerSegui
52IscrittiIscriviti