Avey Tare – Eucalyptus

Avey Tare è pazzo e su questo residuano pochi dubbi. Ma non di una follia ordinaria o socialmente pericolosa; per intenderci: se Brian Wilson o Syd Barrett fossero vissuti oggi (Brian Wilson solo musicalmente, ...

Zanne Festival 2017

Da che mondo è mondo i festival sono una benedizione. I loro benefici sono provati scientificamente: aumentano l’attesa, tengono alto l'umore, fanno salire i valori dell'adrenalina nel sangue, sono la massima e...

Ani DiFranco – Binary

Diciamolo: ogni brava ragazza "xennial" che si rispetti ha covato, almeno una volta nella vita, il desiderio di essere come Ani DiFranco: magnetica, indipendente, rivoluzionaria, sensuale, dannatamente talentuo...

Placebo @ Teatro Antico, Taormina (ME) (21/06/2017)

Provate a immaginare qualcosa che non possa mai verificarsi: un'invasione di cavallette, maiali che volano, Banksy nei panni di Robert Del Naja dei Massive Attack, i Daft Punk mentre si tolgono i caschi, i ...

London Grammar – Truth Is A Beautiful Thing

Nella stessa settimana in cui viene rilasciato Nsynth, il Neural Synthesizer che, grazie a un database contente le riproduzioni di più di mille strumenti, promette di generare suoni mai ascoltati prima, Madre N...

Future Islands – The Far Field

Sia lodato il synthpop, in tutte le sue epoche, le sue formazioni, le sue declinazioni e ancora di più al tempo dei Future Islands che, sopravvissuti al successo di “Singles” (2014), riescono ancora a offrire u...

Sera Cahoone – From Where I Started

Nella sua relativamente breve carriera, Sera Cahoone è una di quelle cose della vita che rassicura. Rassicura nel senso che nei suoi lavori non c'è una variazione sul tema, un sussulto primordiale o un colpo di...