Home Autori Articoli di Emanuele Brunetto

Emanuele Brunetto

848 ARTICOLI 0 Commenti
Avvocato mancato, giornalista, programmatore musicale in radio ma soprattutto divoratore compulsivo di musica, presenzialista convinto ai concerti e collezionista incallito di vinili, CD e musicassette. Fondatore e direttore responsabile de Il Cibicida.

Slipknot: 20 anni di Iowa

Quando nel 1999 pubblicano il loro omonimo album d'esordio, gli Slipknot conquistano immediatamente le attenzioni di mezzo mondo, attenzioni equamente divise tra chi ne...

Pearl Jam: 30 anni di Ten

A pensarci bene, i Pearl Jam non sono nati che per reazione. Sì, reazione a un lutto, a un sogno infranto, al destino beffardo...

Pearl Jam: 25 anni di No Code

Non può certo dirsi che i Pearl Jam non avessero avvertito chiaramente il proprio pubblico sulla natura del loro quarto lavoro in studio, già...

Metallica: 30 anni del “Black Album”

Gli anni '80 dei Metallica erano stati un crescendo di successo e popolarità senza pari, che li aveva portati a diventare gli alfieri di...

I Hate My Village – Gibbone

Nati come progetto estemporaneo, gli I Hate My Village di Adriano Viterbini (Bud Spencer Blues Explosion), Fabio Rondanini (Calibro 35, Afterhours), Marco Fasolo (Jennifer...

Piroshka – Love Drips And Gathers

A due anni dall’esordio “Brickbat” (2019), il progetto Piroshka di Miki Berenyi, Kevin McKillip, Mike Conroy e Justin Welch giunge adesso a Love Drips...

Billie Eilish – Happier Than Ever

A volte ci si dimentica, nella miriade di articoli, commenti sui social e speciali che le vengono quotidianamente dedicati in tutto il mondo, come...

Molly Burch – Romantic Images

Cos’è successo a quella splendida songwriter che seguiva le orme di icone come Nina Simone e Nancy Sinatra? Cos’è successo a Molly Burch? È...

Alice In Chains: 25 anni di Unplugged

Il corpo di Layne Staley, martoriato dall'eroina e dagli abusi, fu trovato il 19 Aprile del 2002 nella sua casa di Seattle, due settimane...

R.E.M.: 35 anni di Lifes Rich Pageant

Nonostante "Murmur" (1983) e "Reckoning" (1984) avessero ottenuto notevoli riscontri positivi, tanto di pubblico quanto di critica, una delle più frequenti obiezioni rivolte agli...

Bobby Gillespie & Jehnny Beth – Utopian Ashes

Bobby Gillespie e Jehnny Beth avrebbero potuto fare qualsiasi cosa, quantomeno sulla carta, vista l'innegabile rilevanza del primo e la rampa di lancio imboccata...
Photo Credit: Back To Black (Album Cover)

Amy Winehouse: in memoria di un talento più forte della fama e della solitudine

Nonostante epoche e contesti diversi, c'è un evidente parallelismo che può essere tracciato tra alcune delle figure più iconiche della storia della musica, tutte...

Whispering Sons – Several Others

Non può certo dirsi che "Image", il loro debutto del 2018, non abbia sortito l'effetto sperato di farli notare da chi di dovere (in...

A Place To Bury Strangers – Hologram

I fantasmi contro cui Oliver Ackermann combatte da un bel po’ d’anni a questa parte sono sempre il minimo comune multiplo del progetto A...

Spellling – The Turning Wheel

Rapportarsi a Chrystia Cabral e alle sue opere firmate con il moniker Spellling è tremendamente complicato. Col precedente "Mazy Fly" (2019) l'artista californiana aveva...

Red Fang – Arrows

I Red Fang sono una di quelle band che sono riuscite a costruirsi un proprio zoccolo duro di seguaci grazie più alle performance dal...

Stöner – Stoners Rule

Farebbero bene a rimettere davvero in piedi i Kyuss, prima o poi. Sì, lo auspichiamo perché chiaramente sarebbe una di quelle reunion per cui...

Screaming Trees: 25 anni di Dust

Dopo anni di seminale − sebbene non sempre riconosciuta − presenza in quella Seattle che stava per far esplodere a livello globale il fenomeno...

Jim Ward – Daggers

L'anno scorso "Trust The River" ha mediocremente ripresentato sulle scene la sigla Sparta. Un disco fuori fuoco, stanco, totalmente avulso dal percorso di una...

Radiohead: 20 anni di Amnesiac

Quando uscì, nell'Ottobre del 2000, "Kid A" si rivelò essere non soltanto il quarto album dei Radiohead, non soltanto il loro ingresso in grande...

Lou Barlow – Reason To Live

Seguire Lou Barlow sui suoi account social, che gestisce personalmente senza che nessun ufficio stampa, manager, casa discografica o agenzia possa metterci le mani,...

Smashing Pumpkins: 30 anni di Gish

La nonna di Billy viveva in un paesino sperduto, uno tra le migliaia di piccoli centri abitati che costellano gli Stati Uniti, di quelli...

Bachi Da Pietra – Reset

Un titolo come quello del settimo lavoro in studio del progetto Bachi Da Pietra ha tanto di programmatico, inutile girarci intorno, non potrebbe che...

Soundgarden: 25 anni di Down On The Upside

Per chiunque aveva vissuto la Seattle a cavallo fra '80 e '90 fu complicato andare avanti dopo il suicidio di Kurt Cobain, una morte...

Tool: 20 anni di Lateralus

Ci sono storie "facili" da raccontare, persino quelle di album fondamentali che hanno ribaltato la storia della musica. E ci sono storie "difficili", di...

Depeche Mode: 20 anni di Exciter

I Depeche Mode che chiudono il millennio sono, per svariate motivazioni, una band sull'orlo del precipizio. "Ultra", uscito nel 1997, fu il primo album...

R.E.M.: 20 anni di Reveal

È indubbio come la fine degli anni '90 e l'addio alle scene di Bill Berry abbiano segnato una decisiva virata della carriera e della...

Girl In Red – If I Could Make It Go Quiet

In giro con i suoi brani da quand'era appena diciassettenne, Mari Ulven aka Girl In Red si è abilmente − ma senza malizia, così...

Alan Vega – Mutator

Quando, ormai quasi cinque anni fa, Alan Vega lasciava questo mondo orfano della sua genialità, la miriade di attestati di stima e devozione rivoltigli...

Imelda May – 11 Past The Hour

Presenza scenica di sicuro impatto, voce potente e versatile che le consente di affrontare diversi registri con la stessa naturalezza, Imelda May s'è costruita...