RECENSIONI

Toro y Moi – Outer Peace

Una cosa che quasi tutti i dischi belli hanno in comune è quella di concentrare i due/tre/quattro pezzi più forti all'inizio anziché sparpagliarli in ...

Mono – Nowhere Now Here

Sono passati ormai davvero tanti anni da quando qualcuno coniò per la prima volta la definizione “post rock” per identificare la destrutturazione dell...

Afterhours – Noi siamo Afterhours

Neanche il più scafato dei narratori sarebbe riuscito a sintetizzare trent’anni di vita di un uomo avendo a disposizione una sola serata per farlo. Fi...

William Tyler – Goes West

Lo chiamavano primitivismo, in questo caso parliamo di una rivisitazione e di uno studio nell'uso della chitarra che ha un valore storico e cerebrale ...

I Hate My Village – S/T

Succede che due musicisti romani, dal background internazionale, si trovino a jammare in sessioni infinite, utilizzando un linguaggio musicale nuovo, ...

James Blake – Assume Form

In questi anni ’10 del nuovo millennio che stanno volgendo al termine, James Blake ha interpretato sempre più la parte del leone, fagocitando attenzio...

Sharon Van Etten – Remind Me Tomorrow

La vita post “Are We There” (2014) della Van Etten non può dirsi sia stata scarsa di avvenimenti: un figlio, partecipazioni a serie tv (The OA e Twin ...

Antonio Raia – Asylum

È un grande classico. Stili le classifiche di fine anno e poi, fuori tempo massimo, ascolti un album che ti fa pensare: diavolo, questo meritava almen...

Matt Elliott – Songs Of Resignation

In maniera forse inattesa, l'anno scorso Matt Elliott aveva rilanciato il progetto The Third Eye Foundation. Lo aveva fatto pubblicato un disco bellis...

Esben And The Witch – Nowhere

Dalle sonorità trasognate del debutto “Violet Cries” (2011) a oggi gli Esben And The Witch di strada ne hanno fatta parecchia, cercando sempre di non ...

David Bowie – Glastonbury 2000

I discografici sono una brutta razza. Una razza che generalmente quando un artista passa a miglior vita (vita probabilmente migliore perché non hai di...

Muse – Simulation Theory

Matthew Bellamy e i suoi sono tutto tranne che stupidi. Hanno capito da anni che il loro prendersi sul serio, il loro voler essere i Queen della nuova...