RECENSIONI

Mourn – Ha, Ha, He.

hahahe

Complice un’età ancora verdissima (una media interna alla band di neanche vent’anni), i catalani Mourn arrivano al secondo lavoro sulla lunga distanza facendo quella che era, in questo preciso momento della loro carriera, la scelta migliore possibile: rimanere fermamente ancorati ...

Leggi tutto »

YG – Still Brazy

stillbrazy

YG ha fatto del “gang banging” la sua filosofia, non nascondendo mai l’affiliazione ai Piru Bloodz, storica gang della West Coast opposta ai Crips. Sia che si tratti di indossare accessori rossi (colore identificativo degli adepti) che di correggere le ...

Leggi tutto »

Camp Cope – S/T

campcopealbum

Col solstizio d’estate si apre, ufficialmente, la stagione dei campeggi e della gioventù. Tenda canadese, fornelli elettrici, sigarette – per non dire altro – e birra di pessima, infima qualità. E pure, contrariamente alla cartellonistica comune, lo spleen della fugacità, ...

Leggi tutto »

Gojira – Magma

magma

Venti lunghi anni di carriera e cinque album in costante ascesa qualitativa hanno consacrato i Gojira tra le menti più illuminate del panorama pesante europeo. I fratelli Joe e Mario Duplantier (rispettivamente voce/chitarra e batteria) e il chitarrista Christian Andreu ...

Leggi tutto »

Ben Abraham – Sirens

sirens

Impegnato nel sociale, sceneggiatore e cantautore per una vita piena e utile. Ben Abraham, nuovo poeta da Melbourne, Australia, esce con Sirens, un disco perfetto per palinsesti radiofonici e per caratteri da addolcire, un tredici tracce che si guadagna da ...

Leggi tutto »