RECENSIONI

At The Drive-In – In•Ter A•Li•A

Sarà per mancanza di fiducia nei confronti delle chiacchiere, sarà perché i Tool ormai c’hanno tolto la serenità di prendere per quel che sono annunci...

Afghan Whigs – In Spades

Quanto dev’essere strano per Greg Dulli calcare il palco con alle spalle le effigie degli Afghan Whigs. Chissà quanta materia psicologica gli gira in ...

Oxbow – Thin Black Duke

Dovrei averla ancora quella felpa. Intendo quella su cui Eugene Robinson fece volare parte del suo poderoso sputo quasi fosse una pioggia del diavolo....

Mary J. Blige – Strength Of A Woman

Il titolo di “Queen Of Hip Hop Soul” Mary J. Blige se l’è conquistato ben prima di vendere milioni di dischi, registrare cifre da record, vincere 9 Gr...

Labyrinth – Architecture Of A God

In un panorama metallico come quello italiano, sono state purtroppo poche le band a emergere dall’underground sviluppando un proprio seguito su tutto ...

The New Year – Snow

È un po’ prerogativa comune a tutte le formazioni slowcore quella di fregarsene bellamente delle stagioni, andando dritti per la propria strada impreg...

Cashmere Cat – 9

Cashmere Cat è passato dallo “scratchare” in un paesino disperso della Norvegia all’essere introdotto grazie a Benny Blanco ad artisti come Kanye ...

Cranberries – Something Else

C’è stato un momento, a metà anni ’90, in cui i Cranberries erano una band di punta del pop rock mondiale. Melodie azzeccate, qualche chitarra assesta...

Gorillaz – Humanz

Ormai ci siamo abituati alla routine dei Gorillaz: qualche annetto di silenzio, poi comincia a trapelare qualche notizia di Damon Albarn e Jamie Hewle...

Mark Lanegan – Gargoyle

Mark Lanegan negli ultimi anni sembra avere l’argento vivo addosso, immischiato com’è in svariati progetti/collaborazioni e persino troppo prolifico c...

Goldfrapp – Silver Eye

Alison Goldfrapp e Will Gregory non sono mai stati famosi per ripetersi. Seppur con la costante presenza di un’abbuffata di sintetizzatori, il duo lon...

Woods – Love Is Love

Che i Woods siano una formazione prolifica non lo scopriamo certo adesso, una carriera iniziata nel 2005 e arrivata già lo scorso anno al nono sigillo...

Incubus – 8

Con una fantasia pari a quella del vestiario in un convento di frati cappuccini, gli Incubus hanno pubblicato 8, il loro (toh!) ottavo lavoro in s...

Michelle Branch – Hopeless Romantic

Molti la ricorderanno vincitrice di un Grammy in coppia con Santana per “The Game Of Love”, ma Michelle Branch ha fatto anche un po’ d’altro, da s...