RECENSIONI

Deftones – Gore

gore

È incredibile come i Deftones continuino a scrivere album eccelsi scansando agilmente l’acquitrino della formula riciclata. Senza mai rinunciare a quell’incrocio di alternative rock, metal ed emocore che ne contraddistingue la cifra stilistica sin dagli esordi, la band di Chino ...

Leggi tutto »

Wussy – Forever Sounds

foreversounds

Diventati piccole icone di un strano modo di intendere la musica indipendente, gli americani Wussy hanno conquistato squisitamente gli ascolti e i favori di critica e pubblico grazie a un percorso sonoro sfizioso e personalissimo; e a conferma del tutto ...

Leggi tutto »

Moderat – III

moderatiii

I Moderat rientrano ormai in quella non assai nutrita schiera di artisti ai quali si concederebbe, più o meno, di tutto. Passi falsi inclusi. Merito dei loro precedenti capitoli, certo, ma anche – e forse soprattutto – delle rispettive, opposte ...

Leggi tutto »

HÆLOS – Full Circle

fullcircle

Ad un primo approccio, l’ascolto di quest’esordio sulla lunga distanza dei londinesi HÆLOS finisce per essere inevitabilmente viziato dalla vicinanza ai concittadini The xx. Una vicinanza stilistica, con la loro proposta a cavallo fra indietronica e alt pop, ma anche ...

Leggi tutto »

Mogwai – Atomic

atomic

Fra le tante peculiarità che contraddistinguono la parabola artistica dei Mogwai, la più apprezzabile è sempre stata la loro innata capacità narrativa, davvero incredibile considerata la pressoché totale assenza di parole all’interno delle loro produzioni. Gli scozzesi questo loro tratto ...

Leggi tutto »

Seth Bogart – S/T

sethbogartalbum

In qualità di frontman di Gravy Train e Hunx And His Punx, Seth Bogart ha fatto pazzie da primadonna, ha sculettato a livello industriale ma poi tutto è finito in stanca e l’idea di un nuovo percorso (sempre e comunque ...

Leggi tutto »

DMA’s – Hills End

hillsend

È cosa risaputa nel mondo musicale che, dalla notte dei tempi, la stampa specializzata abbia abituato il popolo all’idea di una next big thing buona per ogni genere, pronta da scongelare all’occorrenza con puntualità quasi scientifica. Da quando poi sono ...

Leggi tutto »

The Prettiots – Funs Cool

funscool

Legato in maniera imprescindibile alle radici della femminilità indie pop “finta ingenua”, quella del versante dolce dell’America primi Novanta, Funs Cool delle newyorkesi The Prettiots è un debutto che si aggiunge a uno sterminato classificatore stilistico del quale oramai se ...

Leggi tutto »